I Design System come linguaggio condiviso

Conoscere e applicare efficacemente i Design System in un team cross funzionale

Giovedì, 12 Marzo 2020, Faenza


un workshop realizzato in collaborazione con Flowing

I Design System uniscono i team attorno ad un linguaggio visivo e funzionale comune. Il workshop ti insegnerà come co-creare e applicare i Design System all'interno di team end to end per evitare i conflitti e favorire la collaborazione, raggiungendo gli obiettivi di business del progetto.

Durante il workshop i partecipanti si divideranno in team e affronteranno i temi culturali e progettuali insiti nei Design System tramite esercitazioni che mirano a simulare i momenti chiave dello sviluppo di un’applicazione web.

Programma

  • Linguaggio dell'utente vs. linguaggi di dominio
  • Cos'è un Design System
  • Che informazioni servono per fare un Design System Perché un Design System Come formalizzare e utilizzare i principi di Design Parametri e regole d’uso comuni & Governance I Design Pattern I Pattern Funzionali e Percettivi Interface development: HTML, CSS e SCSS Sviluppo e manutenzione di Pattern Library
  • Conclusioni

Agli iscritti verranno comunicate in anticipo le informazioni necessarie per la partecipazione al workshop. Sarà richiesto il setup di un ambiente di sviluppo configurato come indicato dai docenti nel materiale fornito.

Il completamento del programma dipende dalla velocità con la quale la classe riuscirà ad affrontare gli argomenti.


A chi è rivolto

Il corso è rivolto a designer, sviluppatori, product owner e manager che vogliano applicare i Design System al proprio prodotto o progetto.

Conoscenze e requisiti necessari:

  • Conoscenza base di CSS
  • Conoscenza base di Git e account GitHub
  • Computer portatile, Mac OS X o Linux (anche VM)

Informazioni utili

La durata del corso è di una giornata e si terrà il 12 Marzo a partire dalle 10.00 (il giorno prima del CSSDay).


Registrati


Docenti

Alessandro Violini

Devoto agli standard web e vittima del "pixel perfect", si occupa della progettazione e sviluppo delle interfacce web e mobile. Affascinato dall'interaction design, quando non è alle prese con il pc lo è con un Commodore della sua collezione.
Fan dei Pink Floyd e amante della musica, spolvera regolarmente la sua batteria e ha le gambe sempre pronte per il doppio pedale.

Antonio Dell'Ava   

Accanito sperimentatore di tutte le tecnologie, è costantemente alla ricerca della soluzione migliore. Nato sulle Alpi Retiche, ha un background da interaction designer ma da sempre ama scrivere codice. Si occupa di definire l'interfaccia e svilupparne i comportamenti partendo da una prospettiva user centered.
Tolta la divisa aziendale veste i panni dell'atleta sempre pronto alla gara.


Iscriviti ora i posti sono limitati

main
platinum
gold
Media partners
Diventa Sponsor!
ed aiutaci a far crescere la conferenza
Inviaci una email